Accettare un mondo più caldo di 2°C significa utilizzare molta più aria condizionata

C'è una discreta pendenza però andando dall'Embarcadero al Golden Gate bridge (Sausalito).

Lo definirei da ventoso a più ventoso, lol. Ma anche un gradiente termico piuttosto rigido...

Ancora di più quando vai a est, a Livermore, ecc.

Per gentile concessione dei criminali che forniscono l'elettricità da queste parti, è molto divertente perché finisco per raffreddare la mia casa fino a circa 65°F fino alle 15:00 per assicurarmi di non dover tenere accesa l'aria condizionata durante le ore di punta

La costa orientale meridionale è insopportabile fuori in questo momento. 94 gradi, sembra 101 con oltre il 60% di umidità. Non puoi sudare per uscire da questo caldo.

Letteralmente così: è così che vengono definite le temperature del bulbo umido.

La costa orientale meridionale è insopportabile fuori in questo momento. 94 gradi, sembra 101 con oltre il 60% di umidità. Non puoi sudare per uscire da questo caldo.

Per chi non è preoccupato:

Ci saranno luoghi in cui attualmente vivono le persone in cui il cambiamento climatico renderà effettivamente impossibile vivere, creando una situazione di vita o di morte per la gente del posto.

Le persone in situazioni di vita o di morte sono spesso (e comprensibilmente) disposte a uccidere per salvarsi.

Pertanto, se pensi di amare un posto immune dagli effetti negativi del cambiamento climatico. Congratulazioni, diventerai un bersaglio.

Possono esserci anche regolamenti che non consentono nuovi dispositivi con impostazioni inferiori a 25°C. In molti posti l'aria condizionata è abusata.

IMHO considerando che l'aria condizionata ha una vista troppo limitata. Sarà sicuramente necessario in alcune parti, ma scommetterei davvero tanto sul fatto che un'opzione migliore sarebbe quella di adattare effettivamente l'architettura alle mutevoli condizioni climatiche.

Penso che in alcune parti dell’Europa, un tempo temperate, dovremmo iniziare a cercare ispirazione nei paesi del sud. Ad esempio i captatori del vento dell'Iran, ecc., per cercare di fornire un raffreddamento passivo, ove possibile. Come giustamente sottolinea l'articolo, l'uso dell'aria condizionata attiva è solo un aumento della temperatura esterna - uno a breve termine dovuto alla termodinamica del raffreddamento dell'interno dell'edificio e uno a lungo termine dovuto al emissioni.

E ci sono molti posti in cui i riscaldatori sono abusati, imo. Ad esempio, ovunque un membro della famiglia della mia dolce metà possa toccare il termostato.

Le persone hanno diversi intervalli di preferenze di temperatura. Se nel mio ufficio ci fossero 25 centesimi, sarei in maglietta, pantaloncini e sandali e probabilmente avrei un ventilatore acceso.

Se nella mia camera da letto ci fossero 25 centesimi, probabilmente dormirei una notte terribile.

Questa era una delle piccole morali divertenti di World War Z: c'era un capitolo su una guardia del corpo di un ragazzo famoso che aveva costruito un complesso per tutti i suoi ricchi amici. Quello stronzo è stato applaudito e il povero è venuto e si è preso tutta la sua merda. Se ti trovi in ​​un paese ricco con un clima mite e pensi che un aumento di 2°C non ti danneggerà molto, beh, spera ti piacciono i nuovi vicini e ti senti ostile nei loro confronti quando arrivano, e anche allora potrebbe non esserlo Abbastanza.

Oh, la cosa dell'euro "americani deboli e il loro ac" dovrebbe essere divertente da prendere in giro.

Questa era una delle piccole morali divertenti di World War Z: c'era un capitolo su una guardia del corpo di un ragazzo famoso che aveva costruito un complesso per tutti i suoi ricchi amici. Quello stronzo è stato applaudito e il povero è venuto e si è preso tutta la sua merda. Se ti trovi in ​​un paese ricco con un clima mite e pensi che un aumento di 2°C non ti danneggerà molto, beh, spera ti piacciono i nuovi vicini e ti senti ostile nei loro confronti quando arrivano, e anche allora potrebbe non esserlo Abbastanza.

24 è ciò su cui ho impostato la mia AC.

Ho fatto affidamento su un refrigeratore per paludi per un paio di mesi a fine estate nel sud del New Mexico. Un dispositivo di raffreddamento della palude può abbassare la temperatura ambientale di 15-20 gradi. Quando è troppo umido perché un refrigeratore di palude evapori, non fanno un cazzo. E una volta arrivati ​​a 110, 115, 120 gradi, 20 gradi il sollievo è ancora bollente. I neonati, gli anziani e le persone già malate non stanno bene con temperature ambientali di 90-100 gradi.

Sfortunatamente, finché i governi occidentali manterranno la solvibilità (cosa che probabilmente faranno, avendo tutto il denaro e le risorse, dopo tutto), continueranno ad essere davvero bravi ad uccidere i poveri. Non penso sia esagerato affermare che la dinamica israelo-palestinese è ciò che molto probabilmente vedremo nei prossimi decenni in Nord America e in Europa: nazioni fortezza che trattengono un’ondata di poveri sfollati persone.

Vivevo nella Upper East Bay (pensa alla zona di Hercules) e vedevo gli anni '90 per un po' ogni estate e i 100 bassi si verificavano almeno un paio di volte all'anno. Sei infelice senza aria condizionata, soprattutto se ti trovi in ​​un tipico ranch degli anni '50 con un isolamento scadente.

Sì. E mentre lo fanno aumentano l'umidità dell'aria. Ora può rimuovere più calore dell'impatto sul TUO raffreddamento evaporativo. Perché non è che rende l'aria al 100% di umidità. Ma è un compromesso. Potresti andare da 100F a 80F, ma potresti anche passare da 20% RH a 50% RH. Sposta gran parte del raffreddamento evaporativo dalla sudorazione al refrigeratore della palude. Ma non fa molto per aumentare l'effettiva capacità di perdita di calore per te (perché ora anche il tuo sudore non evapora).

Mi considerano anziano a 40 anni. Non sto bene con una temperatura di 90 + F. Soprattutto quando l'umidità è superiore al 40% circa a quelle temperature. E diamine, lavoravo con l'equipaggio di un campo da golf nel Maryland centrale con alcuni giorni in cui ha raggiunto i 100F e non era molto meno umido 20 anni fa. (NON un caldo secco).

A volte esco ancora al lavoro con un tempo di 90 + F, ma non sono nemmeno terminalemente stupido e con l'umidità spesso in casa Intervallo del 50-60% quando le temperature qui sono intorno ai 90 gradi, so che devo limitare quel tempo a forse 45-60 minuti se devo essere in il Sole. Forse 2 ore se funziona all'ombra. Se lavoro DURO, molto più limitato di così. Ad esempio, oggi c'erano circa 90F e il 60% di umidità all'ombra. Ed ero fuori, sul mio vialetto, al sole, a sostituire alcune parti del mio tosaerba che si erano serrate male. L'ho fatto funzionare (e ora funziona alla grande!), ma ogni capo di abbigliamento che indossavo era inzuppato di sudore nei 45 minuti in cui l'ho fatto. Di nuovo dentro nel mio 79F A/C e ventilatore a soffitto con acqua ghiacciata ad alto consumo per ricaricarmi prima di testare il tosaerba falciando un pezzo del mio giardino (solo il mezzo acro laterale).

Sto solo cercando di far zoppicare questo tosaerba finché il tosaerba elettrico a batteria non avrà abbastanza anni con sé che A) i prezzi scendono alla normalità B) c'è più affidabilità a lungo termine per avere un'idea migliore di quale modello Ottenere. Ad esempio, Ryobi ne ha realizzati alcuni, utilizzando batterie al piombo-acido. In modo abbastanza universale, la durata della batteria sembra perdere circa il 30% in un anno in base al rapporto di mio cognato e ad alcune recensioni online che ho letto. Sì, acido al piombo, pessima idea, ma non avrei immaginato che sarebbe stato così brutto poter ottenere circa 2 anni di utilizzo da un set di batterie. La mia speranza è che ci siano altri 3 o forse 4 anni.

A parte il tempo schifoso di quest'anno, abbiamo avuto un LUNGO periodo di siccità in cui non abbiamo quasi piovuto dove mi trovo, nel Maryland centrale, a maggio e giugno. Tanto fine giugno e inizio luglio per compensare molto di ciò che ci mancava. Ma ho falciato il prato una volta dall'inizio di maggio. Piuttosto che settimanalmente come farei in un anno normale.

Implorando gli europei di mettere semplicemente delle fottute zanzariere alle loro finestre. Ho soggiornato in un dormitorio a Heidelberg nel 2008 durante l'estate e faceva molto caldo, e me lo ricordo voler aprire la finestra ma vedere un serraglio di insetti morti nella lampada, quindi decidere contro di esso. Ho comprato invece un piccolo ventilatore da puntare verso il mio letto.

Trovo semplicemente estremamente strano che un continente a cui storicamente è bastato aprire le finestre per rinfrescarsi, apparentemente non creda nelle zanzariere.

Vivo a Santa Monica e da quando mi sono trasferito qui nel 2015 è già passato dal fare caldo solo un giorno qua e là, quindi non vale la pena prendere un condizionatore, al fare caldo una settimana alla volta. E i massimi diurni sono solitamente sopportabili semplicemente stando seduti davanti a un fan, ma ciò che mi uccide è un minimo notturno di 70+. Troppo caldo per dormire. Alla fine si è rotto e ha comprato un condizionatore d'aria in previsione dell'ondata di caldo di 100 gradi che ha colpito nel settembre 2020, non vedevo l'ora di rimanere intrappolato lì dentro senza un posto dove andare in quel genere di cose Calore.

I problemi con il riscaldamento sono amplificati anche da quanto il nostro patrimonio abitativo sia antico a causa dell’estremo NIMBYismo. Il mio edificio è stato costruito negli anni '70 e la camera da letto è la stanza più calda del mio appartamento. Sembra che la preoccupazione principale quando l'edificio fu costruito fosse che le persone non morissero di freddo a gennaio. Ho un caminetto a gas, una lampada riscaldante in bagno e questo riscaldamento elettrico radiante assurdamente inefficiente sul soffitto della mia camera da letto. Ma zero ventole integrate. Nel frattempo il mio appartamento di nuova costruzione a Washington, dotato di aria condizionata centralizzata e finestre efficienti, aveva anche ventilatori a soffitto in camera da letto.

Anche Vivo vicino all'oceano e le mie finestre si affacciano sull'oceano, ma le finestre si trovano solo su un lato del mio appartamento. Posso stare tranquillo lasciando la porta d'ingresso aperta, il che va bene durante il giorno, ma ovviamente non dormirò con la porta d'ingresso aperta.

E ci sono molti posti in cui i riscaldatori sono abusati, imo. Ad esempio, ovunque un membro della famiglia della mia dolce metà possa toccare il termostato.

Le persone hanno diversi intervalli di preferenze di temperatura. Se nel mio ufficio ci fossero 25 centesimi, sarei in maglietta, pantaloncini e sandali e probabilmente avrei un ventilatore acceso.

Se nella mia camera da letto ci fossero 25 centesimi, probabilmente dormirei una notte terribile.

Se qui non avessimo i prezzi assurdi dell'elettricità probabilmente terrei il mio intorno alle 21,5, che è più caldo di quanto PREFERISCO ma va bene. Nelle giornate veramente calde imposto il mio a circa 18 per raffreddare troppo la casa, ma lo spengo alle 15:00 per evitare sodomia finanziaria, e spero che non superi i 22 prima di andare a dormire.

Detto questo, potrebbe essere una bestemmia per gli standard americani, ma penso che dovremmo adottare pompe di calore mini-split in ogni stanza invece del clima centralizzato, per motivi di efficienza.

Se qui non avessimo i prezzi assurdi dell'elettricità probabilmente terrei il mio intorno alle 21,5, che è più caldo di quanto PREFERISCO ma va bene. Nelle giornate veramente calde imposto il mio a circa 18 per raffreddare troppo la casa, ma lo spengo alle 15:00 per evitare sodomia finanziaria, e spero che non superi i 22 prima di andare a dormire.

Non l'ho mai sentito. Ma non sarebbe una cosa da prendere in giro, dato che la corrente alternata rappresenta il 20% del consumo elettrico residenziale. Se non utilizzassimo l’aria condizionata, o almeno non passassimo più rapidamente alle energie rinnovabili, potremmo vedere temperature più basse.

Ultimo post sul blog

Discussione varia di The Soap Box: terza edizione
October 11, 2023

A questo punto, c’è qualche interesse da parte dei moderatori per un thread separato e onnicomprensivo dell’amministrazione Trump per le piccole st...

Discussione varia di The Soap Box: terza edizione
October 09, 2023

Bardone ha detto: Sì, dal punto di vista dei furriner la possibilità di porre il veto/modificare solo alcune parole in un disegno di legge approvat...

Discussione varia di The Soap Box: terza edizione
October 11, 2023

Bardone ha detto: Sì, dal punto di vista dei furriner la possibilità di porre il veto/modificare solo alcune parole in un disegno di legge approvat...